Bio

 fin quando, nel silenzio, linee
di grafite e aeroplani nel miele
ci risvegliano tra le pieghe
la notte ci dischiude calma
un avvenire breve e delicato
che si infrange sugli scogli, e un segnale
dalle case, dagli studi, dai tagli
negli scatti del disequilibrio,
arriva di nuovo al nostro confine:
così nell'ombra di giardini lontani,
proviamo a riaddormentarci:

Andrea Filippi (poeta)
per Pierluigi

Pierluigi Fresia (Asti, 1962) vive e lavora nel Torinese. Sempre riconducile al concettuale, la sua ricerca ha impiegato diversi media: la pittura, e successivamente il video e la fotografia (talvolta in chiave multimediale), includendo spesso l’uso della parola. Ha avuto numerose mostre personali, tra le altre a Torino alla Galleria Martano, Milano alla Galleria Milano, Genova alla Vision QuesT 4rosso, a Bologna alla Galleria  Studio G7.

Opere di Pierluigi Fresia sono state presentate in diverse fiere internazionali d’arte contemporanea:

ARCO di Madrid, Artissima a Torino, ARTEFIERA di Bologna, ARTEVERONA, MIA e MIART a Milano,  FOTOGRAFIA EUROPEA (2010 e 2015) a Reggio Emilia, PHOTO BIENNALE Daegu (Corea), inoltre sue opere sono state esposte in diverse mostre collettive e personali  in spazi istituzionali pubblici e in gallerie private altre  fanno parte di diverse collezioni d’arte contemporanea sia private che di fondazioni e musei, tra gli altri il MART di Rovereto, la GAM di Torino, MET New York.

Torna su